DAM Academy è un marchio registrato Teorema srl

Come risparmia tempo e denaro un bravo graphic designer?

Per piccoli lavori, un bravo graphic designer deve essere sempre professionale, ma deve anche avere la grande capacità di risparmiare sia il suo tempo che il suo denaro, per evitare di andare in perdita. Come? Noi abbiamo tre piccoli tip per voi:

Web Design: tra tool e tip gratis

1 Banche d’immagini. Saper sfruttare al meglio il proprio abbonamento mensile o annuale è d’obbligo per un bravo graphic designer. Pochi notano però che le banche immagini più importanti come Istock o Thinkstock e molte altre, riservano ogni mese un pacchetto gratuito di immagini e illustrazioni vettoriali (video e suoni). Quindi non snobbarli: potranno sempre tornarti utili!

2 Photoeditor nel Web. Oggigiorno la vita del grafico è sicuramente più semplice grazie ai computer e software avanzati, ma al contempo viene richiesto loro sempre meno tempo per la realizzazione dei propri lavori. Quante volte ti sei sentito dire: “Ah, ma tanto fa tutto il computer”? Dunque, è necessario armasi di piccoli assi nella manica come i photoeditor online, dove trovare immagini, illustrazioni vettoriali e molto altro ancora, in forma gratuita o a un prezzo davvero ridicolo. Ovviamente, il bravo grafico deve sapersi distinguere nel loro utilizzo attingendo al proprio bagaglio culturale! 😉

Ecco una lista dei migliori:

3 Andare al mercato. Se sei un graphic designer o stai ancora studiando per diventarlo, non puoi assolutamente rinunciare ad andare a fare la “spesa” al Creative Market! C’è qualsiasi cosa possa servirti, ad un prezzo modico o addirittura gratis. Troverai dal mock-up per costruire una stationery che stai studiando, alla font perfetta per il vostro poster, il tema WordPress che cercavi da tempo, fino a quel set di icone che sembrano fatte apposta per la l’infografica alla quale lavoravi da giorni. Tutti questi materiali puoi adattarli a piacimento e gusto.

4 Bonus. Infine, se haiun’incredibile urgenza di modificare un’immagine e hai dietro il tuo computer, ma solo quello di un amico che però non è grafico e non sapete proprio come fare, ecco le ultime due dritte:

Con Pixlr potrai aprire i vostri file, e lavorarci direttamente online. Sul sito di Adobe invece, nella pagina di Photoshop troverai la sezione “tools”: qui potrai utilizzare questo fantastico strumento in versione basic. Gratis, ovviamente 😉

Vuoi scoprire altri trucchi per diventare graphic designer professionisti?

Guarda i corsi dell’area Graphic & Web di RomEur Academy!

I CORSI DAM ACADEMY

FOTOGRAFIA

ADV & POST PRODUCTION

CINEMA &

NEW MEDIA

GRAPHIC E WEB

COMMUNICATION

EVENT

MANAGEMENT